Cos’è un cartello?

E’ un dispositivo di lavoro innovativo, inventato da Lacan nel 1964, in occasione dell’atto di fondazione dell’ Ecole Freudienne de Paris, a cui possono aderire sia coloro che praticano la psicoanalisi sia chiunque desideri studiarla. Ciascuno vi partecipa a partire dal proprio interrogativo, nella sua singolarità ma non solitudine, in quanto il prodotto del lavoro di ciascuno in cartello è rivolto alla Scuola.

Elenco cartelli

Cliccare sulla prima riga di ciascuna colonna per ordinarne il contenuti in ordine alfabetico.
Un ulteriore clic attiva l’ordinamento inverso.
Cliccando sul nome del cartello si accede alle informazioni di dettaglio.