Riportare l’inconscio al centro della psicoanalisi è quello che Lacan ha continuato a fare fino alla fine del suo insegnamento ed è compito degli psicoanalisti continuare a farlo ex-sistere, a fare entrare nel discorso ciò che ne è escluso, a far intendere che siamo costituiti a partire da un’alterità fondamentale.
Questo numero di Attualità lacaniana raccoglie testi che, da angolature diverse, mostrano la portata politica fondamentale dell’inconscio per la teoria e la clinica a orientamento lacaniano.

SOMMARIO Attualità Lacaniana n. 25 – L’INCONSCIO È LA POLITICA

Editoriale – Giuliana Zani

L’inconscio e l’epoca

Ciò che rende respirabile un’epoca, l’inconscio – Rosa Elena Manzetti

Inconscio, istituzioni e linguaggio – Giuseppe Oreste Pozzi

La stupidità contemporanea e la canaglia, suo partner politico – Paola Bolgiani

Per una politica della psicoanalisi – Monica Vacca

Sapere … non sapere: l’inconscio nella clinica

La passione dell’ignoranza? – Maurizio Mazzotti

L’inconscio nella clinica apre al parlessere – Raffaele Calabria

Circuito semantico e circuito pulsionale. Il caso di Dora letto attraverso il grafo del desiderio

– Leonarda Razzanelli

La premura. L’ascolto da Freud a Lacan – Fabio Galimberti

Si può ancora credere in psicoanalisi? – Alfredo Zenoni

Inconscio e femminilità

Tre domande sul femminile – Miquel Bassols

Inconscio: orizzonte femminile? – Céline Menghi

Dal peso dei godimenti alla leggerezza dell’essere – Adele Succetti

L’alterità interna al parlessere – Luisella Mambrini

L’inconscio e il bambino

Il bambino come risposta all’inconscio della madre, dei genitori – Giovanna Di Giovanni

Non c’è sapere senza godimento. A proposito del trattamento degli autistici – Chiara Mangiarotti

L’adolescenza nell’epoca delle cyber stories: un ascolto nelle scuole – Sara Bordò

In classe con Carla, non senza il soggetto – Adele Marcelli

NON VOLERNE SAPERE

Il discorso grigio – GuyBriole

LA PASSE E LA SCUOLA

Ouïr – Alejandro Reinoso

27 – 28 – Uno. Prima Testimonianza – Raquel Cors Ulloa

Un giocatore di polo a cavallo – Gian Francesco Arzente

Parchi palchi. Passaggio alla Scuola – Annalisa Piergallini

ARTI

L’incontro con l’altro, il cinema di Andrea Segre – Rosamaria Salvatore

Del teatro e della psicoanalisi: quale politica per il parlêtre? – Loretta Biondi

RECENSIONI

Mary Nicotra – Il canto dei sireni. Invenzioni trans/singolari e psicoanalisi lacaniana – Alide Tassinari