Tutti sono folli

La Psicoanalisi n. 73-74

Vuoto sublime