Insieme al Direttivo e all’insieme del Consiglio dell’AMP desidero ringraziare in maniera particolare il Consiglio dell’École de la Cause freudiane per il suo Comunicato di oggi, 18 ottobre, in cui riafferma la sua difesa “dello stato di diritto, della società civile e della vita democratica”, che sono effettivamente in pericolo in questi giorni in Spagna, a causa del conflitto in Catalogna. Ringrazio allo stesso modo i comunicati e le dichiarazioni che sono stati inviati in tal senso.

Come presidente dell’AMP, desidero condividere la mia preoccupazione  di poter istituire una conversazione analitica sulla questione della democrazia nel nostro mondo e anche nelle nostre Scuole.

In tal senso, avrà luogo a Torino un prossimo Forum, organizzato dai nostri colleghi italiani il 18 novembre prossimo, sul tema  “Desideri decisi di democrazia in Europa”.

Si tratta di qualcosa che interessa anche tutte le Scuole dell’AMP e il loro “aggiornamento democratico” in questa nuova epoca del Campo freudiano.

Più avanti, e molto presto, il Congresso dell’AMP che avrà luogo a Barcellona nel mese di aprile 2018 attende una grande mobilizzazione dei membri delle Scuole dell’AMP in un momento particolarmente significativo. E’ l’appuntamento con “le psicosi ordinarie e le altre, sotto transfert” ed è anche l’appuntamento con la Spagna, dove i colleghi dell’ELP stanno facendo un grande lavoro per la riuscita di questo Congresso.

Vi attendiamo tutti!

Miquel Bassols, Presidente dell’ AMP

Con l’accordo del Direttivo e del Consiglio dell’AMP

18 Ottbre 2017